Numero normale di spermatozoi: tutto ciò che è necessario conoscere

Numero normale di spermatozoi: tutto ciò che è necessario conoscere

Gli spermatozoi sono le cellule riproduttrici maschili presenti nell’eiaculato.
Un medico può prescrivere ad un soggetto la conta spermatica, effettuata tramite lo spermiogramma, ossia l’analisi del liquido seminale.

Perchè ci si sottopone a questo esame?

Un medico può raccomandare un’analisi del liquido seminale per molte ragioni, ad esempio:  

  • per ricercare possibili cause di infertilità sottostanti, 
  • per verificare che gli organi riproduttivi siano in salute, che funzionino correttamente, 
  • per capire se una procedura chirurgica per la sterilità ha avuto successo.

Qual è il numero medio di spermatozoi ritenuto normale?

Il numero medio di spermatozoi è generalmente compreso tra 40 e 300 milioni di spermatozoi per millilitro (ml).

Per verificare il numero di spermatozoi di una persona, il medico  chiederà di raccogliere un campione di sperma all’interno di un contenitore sterile.

Tale campione verrà inviato ad un laboratorio, dove i tecnici procederanno alla sua valutazione, in base al numero di spermatozoi stimato e ad altri fattori.

È opportuno ribadire che i risultati possono variare a seconda del laboratorio.

Anche persone con un numero medio o “normale” di spermatozoi possono manifestare infertilità, poiché altri fattori possono influenzare l’efficacia con cui lo spermatozoo può fecondare l’ovulo.

Quando si parla di basso numero di spermatozoi?

Secondo Resolve, un basso numero di spermatozoi è inferiore a 10 milioni di spermatozoi per

Ml. Nonostante un basso numero di spermatozoi possa influire negativamente sulla fertilità di una persona, ciò non significa che la gravidanza sia impossibile. Persino un singolo spermatozoo, iniettato direttamente in un ovulo, può infatti fecondarlo.

Se una persona ha un numero di spermatozoi che varia da 20 milioni a 40 milioni di spermatozoi per ml, questo è un conteggio inferiore alla media, ma i medici possono ordinare altri test per determinare la qualità dello sperma.

Se il numero di spermatozoi è basso ma lo sperma è di alta qualità, con una buona forma, dimensione e rapidità di “nuoto”, un medico può considerare questi livelli di spermatozoi nell’ intervallo normale.


Fonte:
https://resolve.org/infertility-101/infertility-faq/male-fertility-workup/

The following two tabs change content below.

Caterina Lenti

Giornalista

Lascia un commento

19 + diciassette =