Rientro a scuola

Rientro a scuola
Tempo di lettura: 1 minuto

La fine delle vacanze e il rientro al lavoro è spesso traumatico per gli adulti ma anche per i bambini è un periodo stressante perchè si passa dalla libertà di giocare tutto il giorno all’obbligo di stare attenti e seduti in un’aula.

Ecco qualche trucchetto per ricominciare con un atteggiamento positivo:

  • ricordare ai propri figli che tornando a scuola ritroveranno i loro amichetti
  • coinvolgerli nell’acquisto dei materiali scolastici: cartella, quaderni e astuccio
  • riadattare gradualmente orari e ritmi quotidiani per fare in modo che la sveglia del primo giorno di scuola sia meno traumatica possibile
  • i genitori devono trasmettere un atteggiamento di felicità e serenità
  • Alimentazione equilibrata: in estate spesso ci si concede più libertà e spuntini ma è importante tornare ad un’alimentazione equilibrata ricca di frutta e verdura. La colazione è il pasto più importante della giornata quindi può essere utile decidere insieme cosa mangiare
  • Parlare e ascoltare: i bambini possono comunque manifestare paura e disagio per il rientro. L’importante è parlarne ed evidenziare gli aspetti positivi. Molti bambini sono rassicurati quando gli si racconta che a scuola impareranno tante cose nuove che li aiuterà a crescere

Buona scuola a tutti!

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

undici − cinque =