Rientro a scuola, come preparare i bambini

Rientro a scuola, come preparare i bambini
Tempo di lettura: 2 minuti

Riprendere la routine dopo le vacanze è difficile sia per i grandi che per i bambini più piccoli. Ecco alcuni consigli per affrontare il rientro a scuola con il sorriso, con i giusti tempi e senza stress.

 

Come preparare i bambini al rientro a scuola

Riprendere i giusti ritmi dopo le vacanze non è sempre facile, soprattutto per i bambini. Ecco dunque una piccola guida che vi aiuterà a rendere più semplice e allegro il rientro a scuola.

 

Preparare i bambini in modo graduale

I bambini hanno bisogno di riprendere le proprie abitudini “scolastiche” in modo graduale. Aiutateli introducendo orari più regolari, del risveglio e della messa a letto, già qualche giorno prima del rientro.

 

In questo modo, il passaggio tra le varie attività e la ripresa della scuola sarà meno traumatico e stressante.  

 

I momenti di svago e di gioco, così come le passeggiate nella natura non dovranno mancare. Il consiglio è quello di alternarli ai momenti di studio, così da renderli più piacevoli ai piccoli.

 

Condividere momenti in famiglia

La ripresa della routine significa spesso minor tempo passato in famiglia. I pasti e la messa a nanna diventano così dei momenti importanti per stare insieme e condividere i propri pensieri o momenti della giornata significativi.

 

Confidenza con l’ambiente scolastico

Dopo tante settimane passate lontani da scuola i bambini possono vivere momenti di stress e paura legati al rientro. Aiutarli a riprendere confidenza con l’ambiente scolastico, scegliendo insieme zaino, matite, quaderni… farà loro vivere il rientro a scuola con maggiore serenità.

 

Se il rientro coincide con il passaggio a scuole di ordine superiore (ad esempio dall’asilo alle elementari), potreste organizzare una breve visita alla scuola e agli ambienti, incontrare le maestre… in modo da fargli prendere confidenza e sentirsi più sicuri il primo giorno di scuola.

 

Sana alimentazione e riposo

Seguire una corretta alimentazione, così come fare attività fisica, è importante per la salute psico-fisica dei bambini. Occorre però rispettare i tempi e i gusti dei piccoli.

 

In vista del rientro a scuola, è buona regola cambiare la dieta estiva reintroducendo una maggiore quantità di frutta e verdura, facendo attenzione a non appesantire i bambini, che hanno bisogno di energia e concentrazione!

Leggi “Le vitamine che fanno crescere bene

 

Come organizzare la mattina

  • Alzatevi almeno 40 minuti prima del vostro piccolo
  • Una volta pronti, chiamatelo per la sveglia mattutina
  • Fate colazione tutti insieme
  • Preparatevi per uscire, rispettando i tempi di tutti

 

Cosa fare la sera

Quando la scuola è iniziata, ecco cosa fare la sera:

  • Preparare la cartella,
  • Controllare il diario per vedere se tutti i compiti sono stati fatti,
  • Preparare i vestiti da indossare il giorno dopo
  • Preparare la merenda per la scuola

 

Buon rientro a scuola!

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

5 × 5 =