Essere genitore: evitare i 6 errori più comuni

0
1.762 views
Bizzarre regole di disciplina che funzionano

Nessuno ci insegna come essere genitori ed alcune coppie non hanno idea di cosa fare o come comportarsi quando un bambino entra a far parte della famiglia.

Ecco allora qualche suggerimento per evitare di commettere gli errori più frequenti

1- Proteggere il bambino dal raffreddore

I medici dicono che il raffreddore è normale per i bambini. Ogni volta che il corpo di un bambino vince su un’infezione rafforza le sue difese immunitarie. Non bisogna allarmarsi se un bambino si ammala una volta al mese perchè 6-12 malattie virali all’anno sono nella norma. Ciò a cui dovresti prestare attenzione è la velocità con cui un bambino si riprende (dovrebbe essere 7-8 giorni) e l’assenza di complicazioni.

2- Non controllare adeguatamente il seggiolino dell’auto

Nonostante i genitori sappiano quanto possa essere pericoloso pochissime persone si assicurano di controllare come sia stato agganciato e soprattutto se il bambino sia stato “allacciato” correttamente con le apposite cinture di sicurezza.

Ricordiamo che la clip che collega le cinture deve essere posizionata al centro del torace del bambino, non sulla pancia.

Se il bambino è cresciuto e può usare una normale cintura di sicurezza, la cinghia dovrebbe girare intorno alla spalla, non lungo il collo e nemmeno attraverso l’ascella.

3-Tagliare le unghie del bambino, volenti o nolenti

Il problema delle unghie incarnite, di cui soffrono molti adulti, può derivare dall’infanzia. Ecco perché è importante arrotondare leggermente le unghie quando le si taglia. 

4- Lasciare a lungo il bambino nell’ovetto 

L’uso improprio dei seggiolini per auto o degli ovetti può essere pericoloso per i bambini. I pediatri dicono infatti che i muscoli del collo dei bambini non sono ancora abbastanza forti ed inclinare troppo la testa può provocare difficoltà respiratorie. Si consiglia di non lasciare il bambino per più di 2 ore.

5-Considerare il ciuccio una cosa dannosa

L’opinione che i ciucci siano dannosi non ha alcun sostegno medico. Un ciuccio soddisfa il riflesso di suzione del bambino e riduce il rischio che il bambino metta qualcosa di sporco o pericoloso in bocca. Allo stesso tempo, un ciuccio non distorce i denti né provoca problemi dentali.

6-Deve mangiare per forza

Insistere affinchè il bambino mangi anche se controvoglia è controproducente in quanto rischia di trasformare quella che è un’attività piacevole in qualcosa più simile a una punizione. Un bambino potrebbe rifiutarsi di mangiare per diverse ragioni: dall’avere una leggera gastrite,  tonsille ingrossate o semplicemente potrebbe essere sovraeccitato da alcune attività svolte durante la giornata. Aspetta quando avrà fame te lo farà capire!

Fonti

https://parenting.firstcry.com/articles/neck-strengthening-exercises-for-baby/#:~:text=This%20is%20because%20a%20baby’s,head%20when%20you%20cradle%20him.

https://www.healthline.com/health/parenting/newborn-pacifier#during-sleep