Ecco un elenco di comportamenti dannosi per i bambini

Ecco un elenco di comportamenti dannosi per i bambini

Al giorno d’oggi, ci sono così tante raccomandazioni diverse su come crescere correttamente i bambini e spesso sono piuttosto controverse. Ma i medici e gli psicologi continuano a condurre nuovi esperimenti, analizzare i risultati e quindi fare nuove liste di raccomandazioni. 

All’inizio, questi suggerimenti possono sembrare strani, ma quando si impara di più sui dettagli, si rivelano abbastanza utili.

Ecco, secondo gli esperti, quali potrebbero essere le cose dannose per i bambini:

Fare il solletico

È successo molte volte che gli adulti hanno voluto far ridere i bambini e così iniziano a fargli il solletico. Ma un ricercatore dell’Università della California ha scoperto molti anni fa che il solletico è solo un’illusione di risate felici.

In questo caso, i bambini ridono incontrollabilmente a causa di un riflesso. Quasi tutte le persone ridono quando vengono solleticate. Ma il problema è che i bambini ridono, anche se odiano essere solleticati.

Mettere i giocattoli nel letto del bambino

Non tutti i genitori si rendono conto che per dormire bene, i bambini hanno solo bisogno di un buon materasso, un lenzuolo e una piccola coperta nel caso in cui faccia freddo. A volte, è possibile utilizzare un cuscino (piccolo e piatto). 

I peluche o giocattoli potrebbero svegliare il bambino o addirittura causare problemi respiratori se il bambino mette accidentalmente la faccia sul giocattolo.

Usare una luce notturna quando il bambino dorme

Lasciare anche la luce più fioca nella stanza di un bambino per tutta la notte non è una buona cosa. L’ormone della crescita che viene prodotto mentre dormi, è meglio prodotto dal corpo nell’oscurità totale. Le ragioni per usare una luce notturna possono essere diverse. Il più delle volte, i genitori lo fanno per il loro comfort: è più facile cambiare i pannolini o  hanno solo paura dell’oscurità, quindi lasciano la luce accesa per impedire al bambino di sviluppare queste fobie e pensano che le luci notturne possano aiutare.

Tracy Bedrosian, neurologa della Ohio State University, raccomanda alle persone che non riescono a smettere di usare la luce di sostituirla con il giusto tipo di luce. Gli esperimenti hanno dimostrato che la luce verde sposta l’orologio biologico per circa 90 minuti e la luce blu sposta l’orologio per circa 180 minuti, quindi diventa molto più difficile dormire bene. E’ consigliata una luce rossa o arancione perchè non sopprime la produzione di melatonina e non disturbano i tuoi ritmi circadiani.

Creare un ambiente sterile

Siamo abituati a pensare che la pulizia sia estremamente importante. Ma i ricercatori di diversi paesi concordano sul fatto che quando l’ambiente è troppo pulito, fa male allo sviluppo del bambino. Gli ambienti sterili rallentano la formazione di un forte sistema immunitario pronto a combattere le infezioni e promuovono reazioni allergiche come l’asma, la rinite e la dermatite atopica.

Gli errori più grandi che i genitori commettono sono la pulizia dell’appartamento troppo spesso e troppo e il divieto di entrare in contatto con animali domestici. Prima un bambino si occupa di un potenziale allergene, più velocemente il suo sistema immunitario imparerà a combatterlo.

Obbligarli a finire i pasti 

Alcuni genitori diventano davvero tristi quando i loro figli non vogliono finire i loro pasti. Cominciano a cercare di convincere i bambini anche ”ricattandoli” “ se finisci tutto poi ti faccio vedere il tuo cartone preferito”. Quindi, il piatto finisce per essere pulito, ma le uniche persone che sono felici sono i genitori.

Poche persone sanno che questo comportamento contribuisce allo sviluppo di cattive abitudini alimentari perchè imparano a mangiare troppo.

Inoltre, non c’è assolutamente bisogno di dare ai bambini molto cibo in una volta sola, perché potrebbe essere un lavoro eccessivo per il loro sistema digestivo.

Fonti:

https://www.aap.org/en-us/about-the-aap/aap-press-room/Pages/American-Academy-of-Pediatrics-Announces-New-Safe-Sleep-Recommendations-to-Protect-Against-SIDS.aspx

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5299389/

http://www.columbianeurology.org/neurology/staywell/document.php?id=36578

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

19 − diciannove =