Unghie dei neonati: quando e come tagliarle

0
6.969 views
Unghie dei neonati: quando e come tagliarle

Quando e come tagliare le unghie dei neonati è una delle prime domande che le future mamme si fanno. Questo perché spesso i piccoli appena nati hanno le unghie lunghe e potrebbero graffiarsi. Ecco dei consigli per tagliarle in sicurezza.

 

Le unghie del neonato

Alla nascita le unghie dei bambini sono molto delicate, morbide e flessibili. Si tratta di cartilagine e non di vere e proprie unghie, come quelle che svilupperanno crescendo.

Tagliarle troppo presto o nel modo sbagliato potrebbe causare dolore al piccolo, oltre che ad aumentare il rischio di infezioni. Ecco alcuni consigli per agire in sicurezza.

 

Quando tagliare le unghie al neonato

I pediatri consigliano di tagliare le unghie dei neonati dopo 15-20 giorni di vita.

Tuttavia, se alla nascita le unghie del piccolo sono particolarmente lunghe è possibile usare una lima in cartone per accorciarle con delicatezza, senza danneggiare l’unghia.

 

È importante, per il primo taglio delle unghie, scegliere un momento in cui il neonato è rilassato e tranquillo, come ad esempio dopo il bagnetto (leggi qui “Pratici consigli per un bagnetto sereno”) o durante la nanna.

 

Perché tagliare le unghie

Si sa, i bambini adorano mettere le mani in bocca. Tuttavia il rischio è che i germi e i batteri, che si formano nello spazio sotto l’unghia, passino in bocca. Ecco perché è importante tenere le unghie dei bambini corte.

 

Come tagliare le unghie al tuo piccolo

Le forbicine pediatriche, quelle con le punte arrotondate, sono consigliate per tagliare le unghie dei più piccoli, in modo che il bimbo non si graffi o si faccia male.

Bisogna stare attenti a non tagliare le unghie troppo corte, perché potrebbero esporre la pelle a infezioni o far crescere male l’unghia (rischio unghia incarnita).

 

Cosa fare

  1. Tieni la mano del piccolo ben salda, evitando che faccia movimenti improvvisi
  2. Con la forbicina a punta tonda, taglia le unghie in modo che il taglio sia dritto, senza toccare i lati.
  3. Lima, con la lima in cartone, eventuali punte o parti che potrebbero causare graffi  

 

Ogni quanto tagliare le unghiette

Ogni bambino è a sé, tuttavia le unghie delle mani crescono in fretta. Potrebbe esserci bisogno di accorciarle una volta a settimana o più di frequente.

 

Quelle dei piedi, invece, crescono più lentamente e possono essere accorciate una volta al mese.

 

Per approfondimenti: Nail care for newborns