Come lavare i capelli ai neonati

0
4.701 views
Come lavare i capelli ai neonati

Nelle prime settimane di vita la testa dei neonati è delicata e richiede cure specifiche. In particolare è importante tenere pulite cute e capelli, per evitare che il sudore si accumuli sul cuoio capelluto, causando brufoli e crosta lattea. Ecco qualche consiglio per lavare i capelli ai neonati in modo sicuro.

 

Come lavare i capelli ai neonati?

Il modo di lavare i capelli ai neonati varia a seconda della quantità di capelli, siano foltissime capigliature o una leggerissima peluria. In entrambe i casi, tuttavia, è consigliato lavare i capelli durante il momento del bagnetto (Leggi qui » Pratici consigli per un bagnetto sereno).

 

Sapevi che… a partire dal sesto mese i capelli dei neonati crescono prendendo il loro colore definitivo.

 

Quale posizione adottare

Metti una mano dietro al collo del tuo piccolo, per sorreggergli la testa, e con l’altra inizia a lavare la testa. Un’accortezza è tenere la testa del piccolo leggermente reclinata all’indietro, per evitare che l’acqua o il detergente vadano negli occhi.

 

Occorrente

Per lavare i capelli al tuo piccolo non devono mancare:

  • acqua tiepida
  • spugnetta
  • shampoo, meglio se neutro o naturale

 

Come lavare i capelli

Bagna poco alla volta la cute con l’acqua, in modo che il piccolo prenda confidenza, e inizia a massaggiare i capelli con movimenti lenti, dolci e circolari. In questo modo attiverai il flusso sanguigno, che favorisce l’uscita dei capelli. Evita di soffermarti sulla fontanella.

 

La fontanella è una zona della testa dei neonati non ossificata, formata da una membrana fibrosa che funge da congiunzione di varie ossa del cranio.

In realtà le fontanelle sono sei, la più grande è quella posta sopra la fronte del neonato.

 

Nei primi mesi di vita è sufficiente fare un lavaggio leggero con acqua tiepida. Se si vuole è possibile usare un detergente delicato per il cuoio capelluto.

 

Quante volte lavarli

I capelli dei neonati possono essere lavati anche tutti i giorni, ma è sufficiente farlo tre volte a settimana.

 

Come risciacquare i capelli

Reclina la testa del piccolo all’indietro e dolcemente, versa dell’acqua tiepida sui capelli. Puoi aiutarti con una spugnetta morbida o con le mani per assicurarti che tutti i residui del detergente vengano rimossi.

 

Come asciugare i capelli

Prendi una salvietta morbida e tampona delicatamente i capelli e la testa fino a quando non sono completamente asciutti.