Irritabilità e lacrime possono rendere la dentizione una dura prova per bambini e genitori

Irritabilità e lacrime possono rendere la dentizione una dura prova per bambini e genitori
Tempo di lettura: 1 minuto

Il periodo della dentizione dei bambini è spesso vissuto con irritabilità sia dal bambino che dai genitori ma… niente paura! Ecco alcuni consigli utili.

Segnali e sintomi classici della dentizione 

Ci sono alcuni segnali che solitamente sono collegabili alla dentizione:

  • Grande quantità di bava
  • Il bambino morde gli oggetti
  • Irritabilità 
  • Gengive dolenti o gonfie
  • Febbre rettale di basso grado di 37,2°

Solitamente i primi dentini  escono all’età di circa 6 mesi. https://iltuobimbo.it/bambini-in-salute/dentizione-quando-spuntano-i-denti-da-latte/ .Gli ncisivi centrali inferiori sono i primi a fare capolino seguiti dagli incisivi centrali superiori.

Qual è il modo migliore per lenire le gengive doloranti?

  • Massaggia con un dito o una garza inumidita le gengive del tuo bambino. La pressione può alleviare il disagio.
  • Esistono in commercio “massaggiagengive” giochi da mordere con effetto anestetizzante, poiché possono essere messi in freezer e dare un immediato sollievo 
  • Asciugare la bava . Per prevenire l’irritazione della pelle, tenere a portata di mano un panno pulito per asciugare il mento del bambino.

In commercio ci sono dei gel per la dentizione e delle creme specifiche ad azione calmante, addolcente e rinfrescante, che puoi utilizzare praticando un leggero massaggio sulla gengiva infiammata per calmare il bambino.La pasta gengivale è una crema che forma una pellicola protettiva sulle gengive irritate e arrossate a causa dell’eruzione dei primi dentini. Optate per una pasta a base di camomilla, aloe e boswelia, perchè offre una sensazione di sollievo e freschezza, alleviando il dolore delle gengive.

Lascia un commento

18 − dieci =